Articolo precedente

Flower power: la tendenza floreale dell’estate

06th Jun 2019
Flower design

Flower design

L’estate è alle porte! Come possiamo decorare la nostra casa seguendo gli ultimi trend? È fondamentale amare la propria casa, in quanto rifugio personale. E per farlo è necessario prendersene cura e arredarla seguendo le tendenze che ci piacciono di più. Oggi vi vogliamo parlare dello stile Flower, ovvero la tendenza floreale. Si tratta di decorare la propria casa con oggetti che richiamano lo stile vivo dei fiori: soprammobili, trapunte, cuscini, coperte, mobili, carta da parati e così via.

Lo stile flower per la vostra camera da letto

Noi di Emma abbiamo cercato di raccogliere informazioni su questa ultima tendenza floreale estiva. Quindi, ecco di seguito alcuni spunti:

  • Soffitti decorati

Ebbene si, le pareti di casa non bastano. L’ultimo trend è decorare il soffitto: anche lui vuole la sua parte! Come? Magari con della carta da parati originale oppure con qualche disegno a tema floreale, oppure una grega che ne segue il contorno: libera la tua fantasia!

  • Colori pastello

Un’altra caratteristica dello stile flower pare essere quella di accostare diverse tonalità pastello che ricordano i colori dei gelati. Ciò che otterrete sarà un risultato deciso ma allo stesso tempo tenue, perfetto per la stagione più calda. Le tonalità pastello infatti, nonostante richiamino colori accesi, rimangono comunque colori blandi, che ispirano gioia e tranquillità. Alcune tonalità con cui potrete osare sono il lilla, pesca, color bubblegum.

Addobbi colorati

  • Piante con pattern

Sappiamo che l’Urban Jungle è sempre più in voga. Le piante di interno preferite sono quelle con un fogliame vivace e decorato. Quelle che noi vi consigliamo sono la Begonia Maculata, il Caladio o la Calathea Ornata. Perfette per dare movimento alla vostra stanza!

  • Fiori di tessuto

Come vivacizzare una parete bianca in camera da letto? È semplice! Soprattutto per chi ama il bricolage, basterà procurarsi fiori di stoffa o di plastica. Vi consigliamo di creare la composizione attaccando prima i fiori su un pannello, da fissare poi alla parete. Scegliete sfumature chiare e luminose, per una sensazione di freschezza e una atmosfera rilassata. Rosa antico, giallo opaco e acquamarina donano alla camera da letto un aspetto vintage ed elegante. I colori come marsala, arancione e azzurro conferiscono alla camera da letto dei toni più esotici.

  • Adesivi floreali

Se l’idea dei fiori di stoffa non vi piace, potete ottenere un effetto simile applicando degli adesivi murali. Sono facili da trovare, da applicare e sono anche economici. Potrete cosi sbizzarrirvi con fiori di varie forme e colori!

Articolo precedente