Sonnambulismo: storie da non credere!

sonnambulismo dormire

L’altro giorno stavo guardando una commedia sul sonnambulismo e ho pensato di scrivere qualcosa sull’argomento. Il sonnambulismo è spesso rappresentato nei film e nei telefilm come un fenomeno esilarante, completamente esagerato e irrealistico. In realtà, i sonnambuli possono trovarsi in situazioni pericolose quando non sono seguiti da vicino da un coinquilino o da un familiare. Anche se il sonnambulismo è più comune nei bambini che negli adulti, molti vivono ancora episodi di sonnambulismo fino ad etá avanzata.

Cosa causa esattamente il sonnambulismo? Ufficialmente, il sonnambulismo è un disturbo del sonno chiamato parassomnia. È strettamente legato ai terrori notturni che possono verificarsi in concomitanza con il sonnambulismo, il che rende questa esperienza traumatica soprattutto per i genitori. Una persona che cammina nel sonno non è né completamente sveglia né completamente addormentata, ma da qualche parte nel mezzo. Il sonnambulismo si verifica normalmente nella terza fase del ciclo del sonno, prima che la fase REM abbia effetto. I sonnambuli di solito mostrano uno sguardo perso nel vuoto e sono incomprensibili quando parlano, ma possono svolgere attività fisiche come correre, spostare oggetti, usare il bagno e persino guidare una macchina! Il periodo di sonnambulismo di solito non dura molto a lungo, in media una decina di minuti, ma può variare da alcuni secondi a trenta minuti. In quasi tutti i casi, il sonnambulo non ricorda il suo episodio di sonnambulismo e normalmente ne viene a conoscenza attraverso i familiari.

In precedenza, abbiamo pubblicato un articolo sulle storie esilaranti causate dalla privazione del sonno, che dovreste assolutamente controllare. Mentre il sonnambulismo è una cosa seria e molti devono prendere precauzioni extra prima di andare a letto, altri si divertono a condividere le loro assurde ed esilaranti storie. Grazie alla gente di Sleepwalkers of Reddit, abbiamo numerose ed incredibili storie sul sonnambulismo da condividere!

Incidenti di percorso

Il fratellastro di Epicfacepaint12 ha avuto un incidente con gli sci e si è infortunato al ginocchio, ovviamente dovendo abbandonare per un bel po’ le attivitá all’aperto. Mentre il fratellastro dormiva, l’autore ha iniziato a camminare nel sonno e saltargli addosso con forza! Il fratellastro si è svegliato urlando dolorante, poiché l’autore aveva inavvertitamente preso di mira la sua gamba ferita. Ma é sorprendente come Epicfacepaint12 abbia dormito per tutta la durata dell’incidente e abbia persino portato del ghiaccio dal congelatore prima di tornare a letto. Se fossi stato io, avrei avuto difficoltà a parlare con lui dopo essere stato svegliato cosí!

Potere alle tartarughe!

Anfibologia29 ha raccontato di un incidente accaduto pochi giorni dopo il suo matrimonio, quando suo marito ha improvvisamente smesso di prendere alcuni farmaci per il sonno. Si svegliò con uno strano rumore proveniente dal bagno e decise di andare a controllare. Tutte le luci erano spente e suo marito era dentro che continuava a fare dei rumori strani. Aperta la porta del bagno, trovó il marito intento a strappare via le tende della doccia e smontare quelle della finestra. Quando gli é stato chiesto cosa stesse succedendo, il marito ha risposto che aveva bisogno di materiale: “Perché è di questo che sono fatte le tartarughe Ninja”. Io credo che abbia scelto un marito eccellente.

Doppelgänger al crepuscolo

Il quarantottenne MadLintElf invece racconta: “Mi sono svegliato nel cuore della notte, senza luci, solo la luna piena. A quanto pare ero in piedi davanti allo specchio, ma non me ne sono accorto”. Ho visto il mio riflesso e sono entrato in modalità difensiva, mentre cercavo di prendere a pugni la persona davanti a me, ho capito subito che ero io”. Avrá rotto il vetro? Dev’essere stato uno shock quando il suo pugno si è scagliato contro il vetro invece che contro una persona vera.

Alta quota

Loldemort7 descrive il periodo in cui suo cugino e suo zio lavoravano insieme sul tetto. Il cugino più giovane era in casa a fare un pisolino mentre inizió a camminare nel sonno, salendo improvvisamente sul tetto dove il fratello e il padre stavano lavorando. I due operai spaventati gli chiesero cosa stesse facendo e lui, invece di rispondere, saltò giù dal tetto (due piani) e atterrò sul tetto dell’auto di famiglia! Poi corse intorno alla macchina, urlando a squarciagola che i mostri lo stavano inseguendo. Se riesce a dormire anche saltando giù dal tetto.. sono abbastanza sicuro che niente potrà svegliarlo!

Ho letto con interesse queste storie sul sonnambulismo e ho scoperto che le persone possono trovare una punta di umorismo anche in una condizione potenzialmente in grado di cambiare la vita. Per fortuna molte persone non sono più sonnambule quando raggiungono l’età adulta, ma non tutti. Circa il 4% degli adulti ha ancora episodi di sonnambulismo. Se improvvisamente si verifica un attacco di sonnambulismo, allora si potrebbe considerare se si sta sperimentando una delle seguenti situazioni: privazione del sonno, farmaci con sedativi, consumo di alcolici la sera, febbre, stress o sindrome delle gambe senza riposo. Tutti questi fattori possono giocare un ruolo chiave in episodi improvvisi di sonnambulismo. Assicuratevi di affrontare la situazione e non limitatevi a “dormirci sopra”.. ma continuate a raccontarci le vostre storie sul sonnambulismo!

Alla prossima dormiglioni!

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra Newsletter! - Non perdere i migliori consigli sul sonno ed offerte speciali