Perchè tutti fanno yoga?
CategoriesSonno & salute

Perchè tutti fanno yoga?

Quando parliamo di yoga intendiamo l’insieme di pratiche che portano l’individuo a unire le sue tre dimensioni: fisica, spirituale ed energetica. Deriva dal sanscrito “Yuj” che significa “Unione”. Quando si fa yoga quindi, si intende che la coscienza individuale e quella universale si uniscono.

Ci sono svariati motivi per il quale lo yoga dovrebbe essere inserito nella routine di tutti,  uomini e donne. Tra quelli più importanti abbiamo deciso di condividere con voi i seguenti:

 1) Lo yoga migliora la qualità del sonno

Le tecniche di respirazione e di meditazione sono metodi utili per migliorare la qualità del sonno e per curare l’insonnia. Il 60% delle persone che lo pratica infatti, ha ammesso che da quando fanno yoga dormono meglio, e non solo grazie ad un buon materasso. Quando si pratica lo yoga i livelli di serotonina (cui funzione principale è quella di regolare l’umore) amentano, aiutando quindi a riposare meglio.

2) Lo yoga migliora sia l’attenzione che la memoria

Lo yoga rafforza anche le aree del cervello responsabili della memoria e dell’attenzione. Il dottor McAuley ha infatti condotto il seguente esperimento: a un gruppo di sessanta persone anziane sono stati misurati i tempi di reazione e  precisione tramite dei test cognitivi eseguiti prima e dopo un corso di yoga di otto settimane. I loro risultati sono stati confrontati con un gruppo di anziani che aveva praticato solo stretching ed esercizi di tonificazione. I partecipanti del gruppo di yoga hanno mostrato significativi miglioramenti nella capacità di memoria, riuscendo anche a svolgere un compito in modo rapido e preciso, senza essere distratti. Fare yoga aiuta inoltra a essere multitasking e a pianificare in modo ottimale le attività quotidiane.

 

 

yoga

3)Lo yoga trasmette maggiore forza di volontà

Una delle sfide che lo yoga si pone è quella di combattere la pigrizia, e questo è ovviamente permesso dalla forza di volontà. Le prime volte sarà sicuramente difficile svegliarsi per fare yoga ma dopo un po’ non riuscirete a farne a meno.

4) Vari tipo di mal di schiena scompaiono

Molti dei dolori che vengono nella zona cervicale e nella schiena possono migliorare con lo yoga. Le posizioni dello yoga infatti aiutano a sciogliere le tensioni accumulate durante la giornata e a distendere muscolatura, tendini e articolazioni. Lo yoga terapeutico infatti è spesso suggerito come uno dei migliori esercizi riabilitativi.

5) È un momento per stare da soli con se stessi

È durante la giornata siamo tutti impegnati ed è difficile dedicare tempo a noi stessi. L’ideale è quindi impostare la sveglia qualche minuto prima e praticare yoga prima di iniziare la giornata, per stare con noi stessi e i nostri pensieri.

 

Gravatar image
Von

Hinterlasse einen Kommentar

Your email address will not be published. Required fields are marked *